martedì 11 luglio 2017

Vacanze 2017: le Marche e la Riviera del Conero


Quest'anno abbiamo decisamente cambiato rotta e indirizzato le nostre vacanze al mare anzichè in montagna.
Già da parecchio tempo i miei ragazzi desideravano vedere e vivere il "mare azzurro": il mare come lo si dipinge o si vede in cartolina, ben diverso dall'Adriatico della Riviera Romagnola a noi vicina, meraviglioso per le spiagge ben attrezzate e per noi comodo e facilmente raggiungibile ma dalle acque spesso poco limpide e decisamente grigiastre. 
Ovviamente, la nostra mente è andata subito ai mari del nostro sud, al mare di Puglia, Calabria, Sicilia o Sardegna. Dovendo però affrontare viaggio e vacanza da sola con 5 "bimbi" e un gatto, queste ipotesi sono state presto scartate: la distanza era decisamente troppa per poter affrontare un viaggio così. 
La scorsa primavera, allora, abbiamo dedicato tanto tempo a casa e un paio di giornate in due diverse gite per andare a vedere località  relativamente vicine, ma di cui si dicesse che il mare fosse bello.
Dopo diverse delusioni, un giorno di aprile, abbiamo trovato IL MARE che cercavamo: quello della Riviera  del Conero, nelle Marche. 
Acque così meravigliosamente turchesi da indurre i ragazzi, il 12 aprile, a sfidare la temperatura e fare più di un bagno, felici ed estasiati. Oltre che del mare ci siamo contestualmente innamorati del territorio circostante, con i dolci pendi, i piccoli borghi arroccati, le tante risorse naturalistiche ed artistiche che quel territorio a noi nuovo offriva così generosamente.

Così, rientrati da quella gita, ci mettemmo alla ricerca di un alloggio per il mese di luglio, trovando presto giorni un appartamento con giardino privato che pareva fare proprio al caso nostro.
Bene, la  nostra vacanza marchigiana si è appena conclusa con grande soddisfazione e senso di benessere per tutti quanti. Come nel "nostro stile", abbiamo trascorso una settimana molto attiva e ricca di tante esperienze diverse ed emozionanti: la nostra "base" era a Marcelli di Numana, dove avevamo "casetta" e spiaggia attrezzata, ma in realtà ogni giorno abbiamo alternato a questa esperienze  diverse, in qua e là per la Riviera del Conero, alla scoperta delle spiagge più particolari e suggestive e delle bellezze del territorio.
Vi raccontiamo ora la nostra settimana in immagini e brevi cenni.

1° giorno: sabato 1 luglio 2017
Arrivo a Marcelli
La "nostra casetta"

La "nostra spiaggia"

Il concerto di Francesco Gabbani
Eh già!
Già da tempo sapevo di questo evento: il CaterRaduno di Radio2 a Senigallia, a un'oretta d'auto da noi... Gabbani piace tantissimo a tutti i miei ragazzi, il concerto era per lo più gratuito... Come farsi sfuggire questa opportunità?
Sono riuscita a non dire niente ai bambini fino alla sera prima; poi, la necessaria organizzazione per lo spostamento, l'orario serale (il concerto iniziava alle 22,00) e la necessaria gran dose di pazienza -soprattutto considerando la giornata già in gran parrte in viaggio - ha reso necessario eliminare l'effetto sorpresa.
Il primo concerto.... che emozione!
Qui stiamo uscendo di casa, tutti carichi!
Dopo un'ora di tragitto e oltre un'altra ora per riuscire a trovare parcheggio in una Senigallia invasa da oltre 8000 persone tutte radunate al Foro Annonario per il concerto...
Eccoci qui!!!! Tra quegli 8000 c'eravamo anche noi 6!
A dire la verità... noi Francesco Gabbani non siamo riusciti a vederlo: nonostante siamo riusciti progressivamente ad avanzare, nel corso del concerto, di parecchie centinaia di metri verso il palco.. solo Mariangela, sollevata da me, ha intravisto da lontano "qualcosa di nero forse con una chitarra rossa"... 
Il giorno dopo, cercando immagini in rete.... era proprio lui!
Abbiamo anche trovato il video integrale del concerto, così da integrare il ostro vissuto con quello che non eravamo riusciti a vedere coi nostri occhi: e, incredibile, mettendo insieme tutti pezzi ci sembra di averlo visto davvero, Francesco Gabbai su quel palco!
L'emozione  per questo primo concerto (tra i 6 ed i 12 anni), il vivere la musica immergendovisi, il cantare e ballare dal vivo, in un mare di folla... questi sono ricordi e sensazioni che noi tutti ci porteremo dentro per tanto tempo.


2° giorno: domenica 2 luglio 2017
Santa Messa a Loreto
Il Santuario di Loreto si trovava a pochissima distanza da noi: ne abbiamo approfittato per partecipare alla Santa Messa domenicale nella Basilica...

e visitare poi la Santa Casa di Maria: non era giustamente possibile scattare foto, questa è tratta dal web. Si viene pervasi da un'emozione fortissima, entrando qui e pensando a quanta e quale storia abbiano visto queste tre pareti... 

Pomeriggio in spiaggia...


3° giorno: lunedì 3 luglio 2017
Mattina in spiaggia a Marcelli

Nel pomeriggio abbiamo partecipato al Tartaday, partendo dal porto dii Numana e arrivando in motonave alla Spiaggia delle Due Sorelle, la più famosa e suggestiva spiaggia della Riviera del Conero, ancora del tutto naturale e raggiungibile soltanto via mare.
Qui membri dell'Associazione cetacea di Riccione liberano diverse volte per estate una tartaruga curata da loro.

Ecco qui Big Turtle Life, la tartaruga precedentemente ricoverata per ipotermia, ma guarita e rilasciata nel nostro Tartaday!

Dopo il rilascio, tempo per un bellissimo bagno!
Alla Spiaggia delle Due sorelle, però, il sole "cala" presto: il Monte Conero, in questa posizione, fa ombra poco dopo le 17,00 anche in piena estate.
Cogliamo l'occasione per ringraziare anche pubblicamente la nostra lettrice e "amica di cartoline" Sabri, che con diverse  donazioni in occasione dei compleanni dei bambini ci ha generosamente offerto questa indimenticabile esperienza.


Piccola passeggiata serate in spiaggia


4° giorno: martedì 4 luglio 2017
Sirolo
Borgo meraviglioso e curatissimo: i suoi vicoli raccontano una storia antica e sempre viva, la sua grande terrazza sul mare incanta, il suo arco ha protetto gli abitanti da chissà quanti attacchi nemici...

Spiaggia di San Michele
Raggiungibile tramite bus-navetta e scalinata che scende dal bosco alla riva del mare: acqua davvero beeella!!!


5° giorno: mercoledì 5 luglio 2017

Nel pomeriggio abbiamo deciso di rimetterci in macchina e, tra campi di girasoli, colline e un po' di autostrada, andare a visitare le Grotte d Frasassi.

Prima dell'ingresso alle grotte abbiamo avuto anche l'opportunità di visitare il Museo Speleo Paleontologico e Archeologico di Genga, presso l'abbazia di San Vittore delle Chiuse, a poche centinaia di metri dall'ingresso delle grotte.
Piccolo ma molto suggestivo, piaciutissimo soprattutto ai miei ometti!

Ed eccoci alle Grotte di Frasassi: una tale meraviglia della natura, da non avere davvero bisogno di parole di presentazione!

6° giorno: giovedì 6 luglio 2017
Al mattino presto sabbiamo portato il nostro Pepe a vedere  il mare...!



Pomeriggio: Spiaggia Urbani
Bellissima la spiaggia a ferro di cavallo e azzurrissimo il mare, tutto incastonato nel bosco circostante e sovrastante.

7° giorno: venerdì 7 luglio 2017
Baia di Portonovo: un piccolo angolo di Paradiso... sembra quasi di essere su un'isola: acque azzurre e limpidissime! Perfette anche per snorkeling ed immersioni: facendo il bagno anche in acque basse, i bambini hanno nuotato insieme a tanti pesciolini diversi! Noi, purtroppo, non abbiamo goduto appieno della giornata, passata in gran parte in movimento tra una spiaggia e l'altra alla ricerca della renella al posto dei grandi massi, che in acqua disturbavano un po' alcuni dei bambini.
Ciononostante... panorama e mare mozzafiato, forse i più belli di questi nostri giorni!

Ultima serata dedicata al Cinema all'aperto: per il cartone animato "Pets"

8° giorno: sabato 8 luglio 2017
Ritorno
Ciao ciao, fantastica Riviera del Conero!

Delle nostre vacanze vi parleremo ancora, tra qualche giorno, tramite le parole ed i disegni dei ragazzi, attualmente in fase di elaborazione.

5 commenti:

  1. Che bello.terremo certamente in considerazione questo luogo per anni futuri.

    RispondiElimina
  2. Ancora neo sposini, quindi tanto anni fa, io e mio marito abbiamo trascorso le vacanze a Numana e ricordo il mare stupendo! Mi avete messo voglia di tornarci!!!!

    RispondiElimina
  3. Anche a noi piace molto il mare di numana, bellissima vacanza!

    RispondiElimina
  4. Ti stimo tantissimo per tutta la tua energia, Elly!
    Pare proprio che abbiate trascorso una fantastica settimana di vacanza!!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Posti incantevoli siete super!!!
    Un caro saluto a tutti
    Bea

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...